header_image
Your search results

EDIFICARE E RISTRUTTURARE

Fondamentalmente è necessario per una nuova costruzione come anche tutte le altre opere edilizie, le quali modificano il volume o l’aspetto del fabbricato, una conforme concessione edilizia. Meglio se quest’ultima viene richiesta al Comune tramite un locale  Architetto o Geometra.

Il compenso dell’Architetto / Geometra dipende dalla qualità e dalle misure dell’intervento edilizio come anche dall’incarico assegnatogli. Per la progettazione di una villetta unifamiliare incluso l’Ingeniere edilizio ecc. si dovrebbe calcolare ca. 5.000 – 9.000 Euro. Per la successiva direzione dei lavori e l’amministrazione delle spese, si dovrà calcolare un compenso del 3% – 5% del volume edificabile.

Per il procedimento dell’autorizazzione del progetto bisogna calcolare tra i 2 – 5 mesi. Con il rilascio della concessione edilizia sono da pagare degli oneri di urbanizazzione. Questi vengono calcolati in base ai metri quadri dell’abitazione / spazio utile (ad esempio il Comune di Dolceacqua calcola 78€/m2 per spazio abitabile, 31,19 €/m2 per magazzino, più diritti amministrativi di ca. 200 – 400 €).

Le mere spese edilizie (nuova costruzione) dipendono dal lievello di allestimento. Al momento si calcola ca. 2.200 per un livello normale e 2.500 €/m2 per un livello pregiato. A questi si aggiungono i costi per la fusione del fondo immobiliare, per il giardino e per la realizzazione o l’ampliamento della strada d’accesso.

Chantier de couverture
Real-estate agent showing house plans on electronic tablet

I nostri partner per la ricostruzione e la ristrutturazione

La Casa Italia

lacasa_it 300
  • Ricerca avanzata

    0 € to 4.000.000 €

    Altre opzioni di ricerca